La celebrazione del gemellaggio con Château-Chinon in collegamento «a distanza»

Pubblicato il 21/07/2021

Grazie all’attività del comitato per il Gemellaggio Cortona - Château-Chinon venerdì 23 luglio si terrà un’iniziativa pubblica per celebrare il 59^ anniversario dalla sigla dell’atto che sancì l’amicizia fra le due città. 
Questo venerdì si terrà infatti lo spettacolo conclusivo del festival «Traverses des Indes», che si svolge in queste settimane a Château-Chinon. La fase conclusiva di questa manifestazione verrà trasmessa in diretta il 23 luglio a partire dalle 19,30 al Centro Convegni Sant’Agostino di via Guelfa. L’evento, intitolato «Ciao amore ciao», è curato dall’artista Henri Charbonnier e patrocinato dalla città francese, che sta collaborando con il Comune di Cortona per la messa in onda.
«Lo storico gemellaggio tra la nostra città e Château-Chinon, che si avvia a celebrare il suo sessantesimo anniversario, ha subìto una battuta d’arresto a causa dell’emergenza sanitaria che stiamo vivendo - dichiara la presidente del Comitato Silvia Tiezzi - Nel 2020 non abbiamo potuto far visita ai nostri amici e contavamo di andare quest’estate, ma tutto è stato rimandato al 2022. Tuttavia, la nostra “gemella” francese ha deciso di portare avanti, in collaborazione con l’artista e coreografo Henri Charbonnier, il progetto artistico «Traverse des Indes», che ha aperto i battenti a inizio mese e si concluderà venerdì 23 luglio alla «Maison des jeunes et de la culture» con la serata dedicata all’Italia «Ciao amor ciao – da Jaipur a Sanremo». 
Non essendo possibile presenziare alla serata che metterà in scena alcuni momenti della vita e delle canzoni di Luigi Tenco, presentati dal coreografo, attore e cantante Antonio Interlandi insieme al pianista Mathieu El Fassi, gli amici di Château-Chinon hanno organizzato un collegamento video in diretta. Sarà possibile vedere lo spettacolo con ospiti di fama internazionale a partire dalle 19,30 del 23 luglio nella sala Pancrazi a del centro Convegni Sant’Agostino. La conclusione dell’evento è prevista per le ore 21 circa, per partecipare inviare una richiesta alla email: silvia.tiezzi.it@gmail.com entro le ore 12 di venerdì 23 luglio.
«Siamo lieti di condividere con gli amici di Château-Chinon una serata celebrativa del gemellaggio, anche in un momento così complicato dalla pandemia - dichiara il sindaco Luciano Meoni - ringraziamo il comitato per l’impegno organizzativo e auspichiamo di poterci rivedere nel 2022 per festeggiare a dovere questo importante legame che ci unisce».

Ultimo agg.to: 2021-05-19 18:29:22