Visita del Premio Nobel per la medicina Tonegawa Susumu

Pubblicato il 24/07/2013

Visita del Premio Nobel per la medicina Tonegawa Susumu

 

 

 

Domenica 21 luglio il Sindaco Andrea Vignini ha ricevuto nel suo ufficio del Palazzo Comunale il prof. Tonegawa Susumu - Biologo giapponese, premio Nobel nel 9187 per la Medicina 

Il prof. Tonegawa era ospite a Cortona della  Scuola Superiore di Neuroscienze diretta dal prof. Luigi Pulvirenti che da quest’anno ha sede a Cortona, presso il centro Convegni S.Agostino

Assieme a prof. Tonegawa Susumu, che ha tenuto una lezione agli studenti del corso era presente anche il prof. Prof. Nicolas G. Bazan MD.PhD Director neuroscienze center of excellence, Professor of Ophthalmology, biochemistry and molecular biology and neurology (New Orleans). 

Tonegawa Susumu dal 1981 è professore di biologia presso il Center for cancer research and department of biology del Massachusetts institute of technology di Boston. Per i fondamentali contributi forniti al controverso problema dell'induzione della differenziale specificità degli anticorpi, nel 1987 ha ricevuto il premio Nobel per la medicina o fisiologia. Tonegawa ha svolto un'originale e tenace attività di ricerca che gli ha permesso di dimostrare come, attraverso un rimescolamento di sequenze di DNA in alcuni geni durante la maturazione delle cellule B, avvenga la codificazione di una illimitata varietà di anticorpi. La quantità dei geni disponibili nella cellula è infatti inferiore al numero delle varietà di anticorpi necessarî alla difesa dell'organismo nelle più disparate circostanze richiedenti una difesa immunitaria.

 

La Scuola di Studi Avanzati di Neuroscienze è una organizzazione non-profit fondata e gestita per la promozione della ricerca neuroscientifica e per il beneficio della comunità scientifica.Partecipanti scientificamente qualificate di ogni sesso, età, razza, colore, religione e origine nazionale sono ammessi.

Ultimo agg.to: 21/01/2022