Sei in HOME

 

Avvisi e novità

i seguenti contenuti riguardano solo gli avvisi NON SCADUTI. Per consultare l'archivio degli avvisi scaduti, cliccare qui

Gara: Realizzazione di un plesso scolastico per la scuola primaria di Camucia

Dal 23/03/2018 al 24/04/2018

 


Si comunica che in applicazione dell'atto di indirizzo della Giunta Comunale n.59 del 13/03/2018: "al bando di gara per i lavori di Realizzazione di un plesso scolastico per la scuola primaria di Camucia, nelle sue premesse iniziali dovrà essere inserita la seguente nota:


“Qualora in sede di gara l’appaltatore offra un ribasso percentuale sull’importo dei lavori posto a base di gara (oneri della sicurezza esclusi) corrispondente ad un importo pari o superiore a € 735.000,00 IVA esclusa, ovvero pari a € 808.000,00 IVA compresa (valore stimato per l’immobile previsto quale parte di corrispettivo per l’appalto oltre al minimo incremento del 1%), sarà facoltà del medesimo rinunciare al trasferimento in proprietà del bene suddetto. L’eventuale rinuncia dovrà essere indicata in sede di presentazione dell’offerta, non può essere parziale e non porterà a nessuna ulteriore forma di indennizzo aggiuntivo per l’aggiudicatario.


In tale caso il corrispettivo di appalto verrà diminuito del suddetto valore e liquidato completamente in danaro, mentre la proprietà dell’immobile (Scuola elementare di Camucia distinta catastalmente al foglio 215, particella 1280) resterà gratuitamente al comune di Cortona.


In pratica in sede di contabilità lavori non si procederà, quindi, alla detrazione di una quota parte del prezzo per compensazione valore immobile come previsto agli artt. 7 e 8 dello schema di contratto, sia in fase di liquidazione dell’anticipazione, sia in occasione della emissione degli stati di avanzamento lavori e stato finale.


La contabilità verrà pertanto redatta secondo quanto previsto dalle normative vigenti con ed in particolare riferimento a secondo quanto disposto all’art. 2.16 e seguenti del Capitolato Speciale di Appalto.”


L’effettiva aggiudicazione, stante quanto sopra, verrà disposta solo all’esito di una variazione di bilancio volta a reperire le risorse relative agli aspetti contabili connessi alla tipologia di finanziamento.;


 


Che, la suddetta nota dovrà essere inserita anche all’art.8 del contratto di appalto" 


 


Pertanto la scadenza del termine per la presentazione delle offerte è stata posticipata al 24 aprile 2018 ore 14:00.


 


Il responsabile del procedimento

Allegati:

Approfondimenti:

- Archivio avvisi scaduti -

Ultimo agg.to: 2021-05-19 18:26:50