Comune di Cortona

Dubbi o perplessità sul nuovo sito? Consulta la guida di navigazione.

Guida al nuovo sito

Al via il controllo dei beni immobili comunali

pubblicato il 02.09.2020

In un’ottica di gestione dei costi del Comune di Cortona, il Sindaco Luciano Meoni, con deleghe alla Finanza e al Bilancio, ha richiesto agli uffici preposti, un controllo specifico dei beni immobili di proprietà comunale. Tra questi beni, molti abbandonati da anni e che quindi vertono in condizioni precarie, risultano anche terreni edificabili ed edifici come ex scuole.

Alcuni di questi beni immobili non sono che un costo per l’Amministrazione, in quanto necessiterebbero di immediati lavori anche a tutela dell’incolumità pubblica. È quindi evidente che tali beni, al momento non portino benefici alle casse comunali, bensì solamente costi difficilmente sostenibili, soprattutto in una situazione come quella attuale post-Covid. L’obiettivo dell’Amministrazione Comunale è quindi alienare alcuni di questi terreni ed immobili, così da poter ottenere un ricavato che potrà essere reinvestito in opere di pubblica utilità nei territori di riferimento.

Non appena terminato il procedimento di controllo dei suddetti beni immobili, verrà comunicato ai cittadini l’elenco di terreni e fabbricati a disposizione, mediante apposito atto.

Questo percorso è riconducibile ad una buona Amministrazione, ad una gestione oculata del patrimonio e alla comunicazione costante ai cittadini dei conti comunali.

Last updated: September 19, 2013, 2:26:34 PM

In Evidenza

Informazioni e Recapiti