Comune di Cortona

Dubbi o perplessità sul nuovo sito? Consulta la guida di navigazione.

Guida al nuovo sito

Ecco link da cui è possibile scaricare le immagini di Leggende Sportive Locali.

pubblicato il 03.08.2018

Dopo l'inaugurazione di sabato 14 luglio della mostra Leggende Sportive Locali durante la Notte Bianca dello Sport moltissimi abitanti di Cortona e Camucia ci hanno chiesto se fosse possibile avere una copia delle immagini affisse in città che ritraevano amici e conoscenti. Uno dei propositi della mostra era proprio quello di far riconoscere tra le Leggende Sportive Locali i membri della nostra comunità. Da oggi chiunque voglia scaricare, conservare e stampare le immagini in alta risoluzione della mostra può farlo gratuitamente al link: https://bit.ly/2v96FOQ

 

Il progetto Leggende sportive locali ha avuto l’obiettivo di dare un volto a tutti gli eroi dello sport celebrandoli e ritraendo le loro storie di successi e di fallimenti, di grandi fatiche, di cadute, di riscatti e di passioni. Un annuario di talenti, non solo per le loro gesta sportive ma anche per la loro capacità di suscitare allegria e spensieratezza, gioia di vivere e ironia.

 

Leggende sportive locali è un progetto realizzato dal fotografo toscano Juri De luca in collaborazione con Cortona On The Move e con il Comune di Cortona. 

 

Il Comune di Cortona da sempre sostiene le iniziative legate allo sport e al sociale in un’ottica di crescita educativa dei giovani. Attraverso la progettazione e l’attuazione di progetti specifici si promuovono i valori dello sport, della disciplina fisica e motoria. Costruire una rete capace di intercettare i bisogni delle persone utilizzando lo sport come chiave di volta è certamente un’eccellenza amministrativa del territorio che merita di essere valorizzata.

 

Il gesto sportivo è qualcosa che trascende le differenze di età, sesso, razza o classe sociale. Attraverso l’attività e la competizione atletica entrano in contatto persone che altrimenti non lo farebbero. In altre parole si genera comunità, cittadinanza e condivisione basata su valori di lealtà e rispetto delle regole. De Luca ha rappresentato l’impresa sportiva in un contesto di provincia: nella sua visione è una leggenda chi vince le Olimpiadi e chi spazza via dall’area una palla pericolosa in un campetto di periferia. Ogni giorno può nascere una nuova leggenda perché si può essere leggenda senza essere vincitori.

Last updated: September 19, 2013, 2:26:34 PM

In Evidenza

Informazioni e Recapiti