Comune di Cortona

Dubbi o perplessità sul nuovo sito? Consulta la guida di navigazione.

Guida al nuovo sito

Temporanea modifica della circolazione stradale a Cortona, per il giorno 17/05/18 dalle ore 12:00 alle ore 20:00 al fine di consentire lo svolgimento della manifestazione denominata "36° Rievocazione Storica 1000 Miglia 2018" - richiedente 1000 Miglia Srl

pubblicato il 11.05.2018

 

 Con apposita ordinanza, la 102/2018, a Cortona la circolazione stradale è temporaneamente modificata ed istituita come di seguito specificato, limitatamente alle strade sotto riportate al fine di consentire quanto in epigrafe indicato.

 

GIORNO 17/05/18 DALLE ORE 12:00 ALLE ORE 19:00 E COMUNQUE FINO AL TERMINE DELLA MANIFESTAZIONE


PIAZZA MAZZINI

Temporanea istituzione di un divieto di sosta con rimozione forzata, sul tratto di strada sopra indicato per tutti i veicoli, compreso quelli di Polizia, Soccorso, nonché quelli al servizio di persone disabili titolari di specifico contrassegno.


STRADA PROVINCIALE UMBRO CORTONESE

Temporanea istituzione di un divieto di sosta con rimozione forzata, negli stalli di sosta immediatamente precedenti alla intersezione con Via Dardano e sullo stallo autobus presente immediatamente dopo la porta di ingresso al Centro Storico c.d. “Porta Colonia) (secondo il senso di marcia Camucia > Città di Castello), per tutti i veicoli, compreso quelli di Polizia, Soccorso, nonché quelli al servizio di persone disabili titolari di specifico contrassegno.


VIA DARDANO

Temporanea istituzione di un divieto di circolazione per tutti i veicoli, con esclusione:

  • di quelli accreditati come partecipanti alla manifestazione di cui sopra, relativa scorta tecnica e organizzazione, veicoli al seguito (Polizia, Soccorso e simili);

  • di quelli in uso ai residenti nelle strade del Centro Storico che risultino accessibili esclusivamente da Via Dardano.

Temporanea istituzione di un divieto di sosta con rimozione forzata e di fermata su tutto il tratto di strada sopra indicato (compreso gli stalli di sosta presenti) per tutti i veicoli, compresi quelli di Polizia, Soccorso, nonché quelli al servizio di persone disabili titolari di specifico contrassegno.


VIA DEL SALVATORE, VIA DELLE FONTANELLE E VIA TARCONTE

Temporanea istituzione di un senso unico sui tratti di strada sopra indicati, con direzione di marcia Via Dardano > Via di Porta Montanina.


VIA DELLE MURA DEL DUOMO, VIA RINFRENA E VICOLO MANCINI

Temporanea istituzione di un senso unico sui tratti di strada sopra indicati, con direzione di marcia Via Dardano > Piazza Franciolini.


CROCE DEL TRAVAGLIO E VIA BENEDETTI

Temporanea istituzione di un divieto di circolazione per tutti i veicoli, con esclusione:

  • di quelli accreditati come partecipanti alla manifestazione di cui sopra, relativa scorta tecnica e organizzazione, veicoli al seguito (Polizia, Soccorso e simili);




  • di quelli in uso ai residenti nelle strade del Centro Storico che risultino accessibili esclusivamente dalla Croce del Travaglio e da Via Benedetti.

I veicoli dei residenti nella ZTL Arancione avranno uscita obbligatoria attraverso il percorso Via Benedetti (con direzione di marcia Piazza Repubblica > Croce del Travaglio), Croce del Travaglio e Via Maffei.


VIA S. MARGHERITA

Temporanea istituzione di un divieto di transito nel tratto compreso tra Via Maffei e Via Nazionale, per tutti i veicoli, compresi quelli di proprietà e/o al servizio dei residenti o persone disabili titolari di specifico contrassegno, compreso Polizia e Soccorso.

I veicoli che percorreranno Via Maffei, giunti all'intersezione con Via S. Margherita, saranno, obbligatoriamente, deviati verso sinistra impegnando la medesima Via S. Margherita a salire.

Temporanea istituzione di un divieto di accesso all’altezza dell’ingresso del posteggio delle Santucce (ubicato tra Via S.S. Trinità e il civico 10) per i veicoli aventi senso di marcia Via delle Santucce > Via Nazionale e con uscita obbligatoria attraverso il percorso Via S.Margherita > Via delle Santucce > Via di Porta Montanina.


S.C. DELLE CONTESSE

Temporanea istituzione di un divieto di accesso per i veicoli aventi provenienza S.P. 35 Val di Pierle.


STALLI DI SOSTA POSIZIONATI LATO DESTRO RISPETTO ALLA S.P. 34 UMBRO CORTONESE, IMMEDIATAMENTE ANTECEDENTI A VIA ROMA (secondo il senso di marcia Camucia > Città di Castello)

Temporanea istituzione di un divieto sosta con rimozione forzata sul tratto di strada sopra indicato limitatamente ai 5 stalli più vicini a Via Roma (secondo il senso di marcia Camucia > Città di Castello), per tutti i veicoli compresi quelli di Polizia, Soccorso, nonché quelli al servizio di persone disabili titolari di specifico contrassegno.



GIORNO 17/05/18 DALLE ORE 10:30 ALLE ORE 19:00 E COMUNQUE FINO AL TERMINE DELLA MANIFESTAZIONE


PIAZZA SIGNORELLI, PIAZZA DELLA REPUBBLICA E VIA NAZIONALE

Temporanea istituzione di un divieto di circolazione e di sosta con rimozione forzata, sui tratti di strada sopra indicati, per tutti i veicoli, compreso quelli di Polizia, Soccorso, nonché quelli al servizio di persone disabili titolari di specifico contrassegno e con esclusione di quelli accreditati come partecipanti alla manifestazione di cui sopra, relativa scorta tecnica e organizzazione, veicoli al seguito (Polizia, Soccorso e simili).




DALLE ORE 17:00 DEL GIORNO 16/05/18 ALLE ORE 19:00 DEL GIORNO 17/05/18 E COMUNQUE FINO AL TERMINE DELLA MANIFESTAZIONE


PIAZZA FRANCIOLINI (parte ricompresa tra Via Casali e le intersezioni con Vicolo delle Carceri e Via Vagnotti)

Temporanea istituzione di un divieto di sosta con rimozione forzata, sul tratto di strada sopra indicato per tutti i veicoli, compreso quelli di Polizia, Soccorso, nonché quelli al servizio di persone disabili titolari di specifico contrassegno, con esclusione di quelli accreditati come partecipanti alla manifestazione di cui sopra, relativa scorta tecnica e organizzazione, veicoli al seguito (Polizia, Soccorso e simili).


Quanto previsto nella presente ordinanza sospende temporaneamente tutte le norme contenute in analoghi precedenti provvedimenti in contrasto con questa.

Tutti i divieti, gli obblighi e le limitazioni comprese nella presente ordinanza verranno portati a conoscenza del pubblico mediante l'apposizione della prescritta segnaletica stradale messa in opera a spese del richiedente la medesima ordinanza e mantenuta in essere a propria cura e spese.


 

Gli organi preposti all’espletamento dei Servizi di Polizia Stradale ai sensi dell’art.12 del D.Lgs.285/1992 sono incaricati dell’osservanza del presente provvedimento.

 

 

Last updated: September 19, 2013, 2:26:34 PM

In Evidenza

Informazioni e Recapiti