Comune di Cortona

Dubbi o perplessità sul nuovo sito? Consulta la guida di navigazione.

Guida al nuovo sito

Il Sindaco di Cortona Francesca Basanieri ha nuovamente scritto a Poste Italiane a seguito dei disguidi che si stanno verificando in questi giorni nella consegna della posta, in particolare delle bollette Enel in varie zone del Comune di Cortona

pubblicato il 25.09.2017

Il Sindaco di Cortona Francesca Basanieri ha nuovamente scritto a Poste Italiane a seguito dei disguidi che si stanno verificando in questi giorni nella consegna della posta, in particolare delle bollette Enel in varie zone del Comune di Cortona

 

 

“Ho sollecitato Poste Italiane, dichiara il Sindaco di Cortona Francesca Basanieri, a risolvere una questione che a distanza di un anno si è riproposta con urgenza.

In queste settimane molti cittadini del nostro comune, specialmente in aree periferiche e montane, stanno ricevendo con molto ritardo i bollettini per il pagamento dell’Enel.

Questo comporta che la stessa società, visto il ritardo, sia obbligata ad applicare una penale.

Tutto ciò succede perché Poste Italiane ha dato in sub-appalto  il servizio di consegna della posta in alcune zone del comune di Cortona ad altro soggetto privato.

I cittadini, però, non possono pagare per un mal servizio di altri.

Era già accaduto lo scorso anno e, dietro nostra sollecitazione, Poste Italiane aveva garantito che non sarebbe più successo.

Oggi invece sono stata costretta a scrivere nuovamente a Poste Italiane in quanto l’inconveniente si sta ripetendo.

Ora, conclude il Sindaco Francesca Basanieri, attendiamo le azioni di Poste Italiane, ma è chiaro che se il problema proseguirà o si ripeterà l’Amministrazione Comunale potrebbe anche addivenire ad azioni legali per salvaguardare i proprio cittadini”

 

 

 

Corona 25 settembre 2017 

Last updated: September 19, 2013, 2:26:34 PM

In Evidenza

Informazioni e Recapiti