Comune di Cortona

Dubbi o perplessità sul nuovo sito? Consulta la guida di navigazione.

Guida al nuovo sito

Temporanea modifica della circolazione stradale a Cortona, loc. Camucia in occasione della tradizionale Fiera di Settembre in programma in data 18/09/17

pubblicato il 18.09.2017

Con apposita ordinanza, la 166/2017, il giorno 18/09/17 dalle ore 06:30 alle ore 22:00 a Cortona, loc. Camucia la circolazione stradale è temporaneamente modificata ed istituita come di seguito riportato, limitatamente alle strade sotto elencate al fine di consentire quanto in epigrafe indicato.


TEMPORANEA ISTITUZIONE DI DIVIETO DI TRANSITO E DI SOSTA CON RIMOZIONE FORZATA

Temporanea istituzione di un divieto di transito e di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli, compreso quelli al servizio di persone disabili titolari di specifico contrassegno nelle seguenti strade:

  • Viale Regina Elena, tratto compreso tra le intersezioni con Viale Gramsci e con Via Ipogeo;

  • Via Ipogeo;

  • Via Lauretana, tratto compreso tra le intersezioni con Via Lauretana int. 103 e con Viale Gramsci;

  • Via Sandrelli, tratto compreso tra le intersezioni con Via XXV Luglio e con Via Lauretana;

  • Via XXV Aprile, tratto compreso tra le intersezioni con Via Lauretana e con via Sandrelli;

  • Via dell’Esse;

  • Piazza Sergardi;

  • Via Vittorio Veneto;

  • Via Italia;

  • Via IV Novembre;

  • Via XXIV Maggio.




I veicoli in sosta in Via 2 Giugno e Via Etruria dovranno rimanere all’interno delle suddette strade non potendo impegnare per uscire alcuna strada pubblica.

Sono esclusi dal rispetto dei divieti di cui al presente paragrafo i veicoli al servizio dei commercianti su aree pubbliche, titolari di concessione di posteggio di vendita all’interno della Fiera di Settembre.


TEMPORANEA ISTITUZIONE DI UN SENSO UNICO DI CIRCOLAZIONE

Temporanea istituzione di un senso unico nelle seguenti strade e con le direzioni di marcia sotto riportate:

  • Via Sandrelli, tratto compreso tra le intersezioni con Viale Gramsci e con Via XXV Luglio, direzione di marcia SR 71>SP 32;

  • Via XXV Luglio, direzione di marcia Via Sandreli>SP 32;

  • SP 32, tratto compreso tra il km 0+880 e il km 0+550, direzione di marcia Via XXV Luglio>SP 31 di Manzano, come riportato nella planimetria allegata alla presente che fa parte integrante e sostanziale del presente atto;

  • SP 31 di Manzano, tratto compreso tra il km 0+000 e il km 0+280, direzione di marcia SP 32>SR 71 Var2, come riportato nella planimetria allegata alla presente che fa parte integrante e sostanziale del presente atto;

  • Strada Vicinale dell’Esse, tratto compreso tre le intersezioni con il posteggio pubblico innanzi al complesso in uso all’esercizio commerciale Agriduemila Srl e Via Mincio, direzione di marcia SP 31 di Manzano>Via Mincio;

  • Via Mincio, tratto compreso tra l’intersezione con la Strada Vicinale dell’Esse e fino al civico 1, direzione di marcia Strada Vicinale dell’Esse >Via F.lli Cervi.


In conseguenza di quanto sopra i veicoli che confluiscano in strade con senso unico di circolazione saranno deviati secondo il senso di marcia previsto, tra cui:

  • Via Lauretana int. 103: i veicoli circolanti nella suddetta strada giunti all’intersezione con Via XXV Luglio saranno deviati obbligatoriamente a destra;

  • Via XXV Aprile, tratto interno dei civici 10 e da 51 a 75: i veicoli circolanti nella suddetta strada giunti all’intersezione con Via Sandrelli saranno deviati obbligatoriamente a sinistra;

  • Via XXV Luglio, loc. Reglia degli Sciacquatoi: i veicoli parcheggiati nel suddetto tratto di strada giunti all’intersezione con via Sandrelli, saranno deviati obbligatoriamente a sinistra.



I veicoli di Polizia e di Soccorso sono esclusi dal rispetto dei divieti, obblighi e limitazioni contenute nella presente ordinanza.


Quanto previsto nella presente ordinanza sospende temporaneamente tutte le norme contenute in analoghi precedenti provvedimenti in contrasto con questa.

Tutti i divieti, gli obblighi e le limitazioni comprese nella presente ordinanza verranno portati a conoscenza del pubblico mediante l'apposizione della prescritta segnaletica stradale.


Gli organi preposti all’espletamento dei Servizi di Polizia Stradale ai sensi dell’art.12 del D.Lgs.285/ 1992 e smi sono incaricati dell’osservanza del presente provvedimento.

 

I contravventori saranno puniti a norma di Legge.

Last updated: September 19, 2013, 2:26:34 PM

In Evidenza

Informazioni e Recapiti