Comune di Cortona

Dubbi o perplessità sul nuovo sito? Consulta la guida di navigazione.

Guida al nuovo sito

Temporanea istituzione di un divieto di transito a Cortona, via Maffei (dall'intersezione con via Berrettini fino a quella con via Moneti) e Via Berrettini (dall'intersezione con via Maffei fino all'intersezione con via Moneti) dal giorno 07/08/17 al giorno 10/08/17 dalle ore 08:00 alle ore 18:00 di ciascun giorno al fine di consentire la realizzazione di lavori urgenti di riparazione alla rete idrica - richiedente Nuove Acque Spa

pubblicato il 06.08.2017

Con apposita ordinanza, la 151/2017  dal giorno 07/08/17 al giorno 10/08/17 dalle ore 08:00 alle ore 18:00 di ciascun giorno, a Cortona, la circolazione stradale è temporaneamente modificata ed istituita come di seguito riportato limitatamente alle strade sotto riportate al fine di consentire quanto in epigrafe indicato.

 

 

 

 

VIA MAFFEI E VIA BERRETTINI

Temporanea istituzione di un divieto di transito per tutti i veicoli, compreso quelli di Polizia, Soccorso, nonché quelli al servizio di persone disabili titolari di specifico contrassegno, in via Maffei (dall’intersezione con via Berrettini fino a quella con via Moneti) o, in alternativa, Via Berrettini (dall’intersezione con via Maffei fino all’intersezione con via Moneti).

 

Non è in ogni caso possibile l’interdizione contemporanea dei due tratti di strada di cui sopra per i motivi in epigrafe indicati.

La circolazione stradale dovrà essere ripristinata in totale sicurezza e secondo la precedente regolamentazione dalle ore 18:00 alle ore 08:00 di ogni giorno e comunque nelle giornate nelle quali i lavori non si dovessero effettuare.

 

Quanto previsto nella presente ordinanza sospende temporaneamente tutte le norme contenute in analoghi precedenti provvedimenti in contrasto con questa.

Tutti i divieti, gli obblighi e le limitazioni comprese nella presente ordinanza verranno portati a conoscenza del pubblico mediante l'apposizione della prescritta segnaletica stradale, messa in opera a spese del richiedente la medesima ordinanza e mantenuta in essere a propria cura e spese.

 

 

Gli organi preposti all’espletamento dei Servizi di Polizia Stradale ai sensi dell’art.12 del D.Lgs.285/ 1992 e smi sono incaricati dell’osservanza del presente provvedimento.

I contravventori saranno puniti a norma di Legge.

Last updated: September 19, 2013, 2:26:34 PM

In Evidenza

Informazioni e Recapiti