Comune di Cortona

Dubbi o perplessità sul nuovo sito? Consulta la guida di navigazione.

Guida al nuovo sito

Dal 31 marzo l’area di Biricocco è chiusa mentre è stato potenziato il Centro Raccolta Terontola .

pubblicato il 03.04.2014

Entra nel vivo il progetto di riqualificazione dell’area di raccolta di Biricocco a Camucia e parallelamente viene potenziato il Centro raccolta di Terontola

Dal  31 marzo l’area di Biricocco è chiusa mentre è stato potenziato il Centro Raccolta Terontola

 

Come annunciato nelle settimane scorse il Centro Raccolta di Biricocco a Camucia è stato chiuso per permettere gli interventi di riqualificazione complessiva dell’area che prevedono, tra le altre cose, anche la dotazione di sistemi speciali di pesa elettronica in grado di poter determinare sconti in tariffa a seconda delle tipologie e delle quantità del materiale conferito da ogni singolo utente.

La chiusura avvenuta il 31 marzo 2014 prevede uno stop di circa 9 mesi, ed una riapertura prevista per i primi mesi del 2015.

Contemporaneamente alla chiusura di Biricocco, l’Amministrazione Comunale di Cortona, in accordo con il gestore SEI Toscana, ha deciso di potenziare il Centro di Raccolta di Terontola, da poco inaugurato.

In primo luogo si è deciso di estendere l’orario di apertura al pubblico del Centro di Raccolta di Terontola a partire dal 1 aprile 2014 secondo la seguente articolazione:

 

lunedì

martedì

mercoledì

giovedì

venerdì

sabato

mattina

 

8:00-12:00

8:00-12:00

 

8:00-12:00

8:00-12:00

pomeriggio

13:30-17,30

 

 

13:30-17,30

 

 

 

L’avvio di queste operazioni è anche l’occasione per rilanciare le indicazioni che regolano l’utilizzo di queste aree ed il conferimento dei rifiuti a tutti i cittadini.

Innanzitutto si ricorda che è assolutamente vietato scaricare rifiuti difronte all'area poiché questo configura l'illecito di abbandono di rifiuti, punito ai sensi del D.Lgs 152/2006 con sanzione amministrativa minima pari a 600€ e nel caso in cui l'autore sia titolare di impresa la sanzione applicata prevede l'arresto da tre mesi a un anno o l'ammenda da 2.600 a 26.000 euro con pene aumentate nel caso si tratti di rifiuti pericolosi.

I cittadini e le imprese, limitatamente ai rifiuti assimilati agli urbani (non devono essere rifiuti speciali derivanti dai propri cicli produttivi), ai sensi del vigente regolamento comunale potranno accedere al centro di raccolta di Terontola che rimarrà attivo anche dopo la riapertura di Biricocco.

Nel centro di raccolta di Terontola, che con queste nuove disposizione resterà aperto tutti i giorni, è possibile conferire carta, cartone, imballaggi in materiali vari, plastica, vetro, lattine e metalli, ingombranti, batterie e accumulatori, rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche, abiti e prodotti tessili, farmaci, cartucce e toner per stampanti e piccole quantità di rifiuti da demolizione.

E’ fatto assoluto divieto di scaricare rifiuti difronte o in prossimità dell’area di Biricocco e i trasgressori saranno puniti a norma di legge al pari di qualsiasi abbandono di rifiuti.

A riprova di ciò si comunica che nei giorni scorsi sono stati individuati e perseguitati a norma di legge, alcuni cittadini che avevano abbandonato rifiuti fuori dal centro raccolta Biricocco.

L’Amministrazione Comunale e SEI Toscana desiderano lanciare un invito a tutta la cittadinanza a collaborare in questa delicata fase in cui si sta predisponendo un sistema di gestione che dovrà potenziare significativamente la raccolta differenziata attuale avvicinandola agli standard richiesti dalla normativa ed in generale ad un sistema di gestione del ciclo dei rifiuti moderno ed efficiente.

Nei programmi di SEI Toscana definiti assieme all’Amministrazione Comunale, infatti, sono previsti anche il potenziamento del servizio porta a porta; l’attivazione di incentivi per chi ricicla (come ad esempio quello già in vigore per chi provvede al compostaggio dei rifiuti organici nei propri orti o giardini) e quello del ritiro a domicilio dei rifiuti ingombranti, sfalci e potature.

Numero Verde SEI TOSCANA 800127484  www.seitoscana.it per servizio ritiro ingombranti e richiesta informazioni

 

 

Last updated: September 19, 2013, 2:26:34 PM

In Evidenza

Informazioni e Recapiti